Codice: 23.92A
Durata: 4 ore

IntroduzioneL'uso di attrezzature munite di videoterminale (VDT) si è esteso rapidamente negli ultimi anni, interessando sia le attività pubbliche che private, e coinvolgendo un numero elevato di operatori. Il Titolo VII del D.Lgs. 81/08 detta le disposizioni di legge per le attrezzature munite di videoterminali, mentre i requisiti minimi delle attrezzature e delle postazioni munite di videoterminale sono stabilite dall'allegato XXXIV. Il decreto definisce "videoterminale” uno schermo alfanumerico o grafico a prescindere dal tipo di procedimento di visualizzazione utilizzato, mentre è considerato "videoterminalista” colui che utilizza un'attrezzatura munita di videoterminali, in modo sistematico o abituale, per almeno venti ore settimanali. L'utilizzo sistematico, e oramai indispensabile, di videoterminali comporta l'assunzione di alcune precauzioni per la tutela della salute sul lavoro, in particolare in riferimento ai rischi per la vista e per gli occhi, ai problemi legati alla postura ed all'affaticamento fisico e alle condizioni ergonomiche e di igiene ambientale.

DestinatariIl corso è rivolto ai lavoratori con mansione impiegatizia o similare che durante lo svolgimento dell'attività lavorativa utilizzano il videoterminale.

Rif. Normativi: D.Lgs. n. 81/08 e s.m.i - art.37.

Organizzazione: Il percorso formativo è strutturato in un modulo didattico.

Requisiti partecipanti: Aver già frequentato il corso di formazione.

Quota di partecipazione: Euro 100,00 + iva per partecipante al corso con almeno 5 corsisti; Euro 50,00 + iva per partecipante al corso con almeno 10 corsisti; Euro 40,00 + iva per partecipante al corso con almeno 10 corsisti appartenenti ad Organizzazioni associate ad ORIENTAMENTO IN RETE.

05.03.23.92.Sheet_Corso Addetto Uso di Videoterminali_rev.2.0 del 2019.07.pdf05.03.23.92.Sheet_Corso Addetto Uso di Videoterminali_rev.2.0 del 2019.07.pdf